Studio Coronel logo

Una macchina da ricamo Tajima

nella "Passeggiata" di Michele De Lucchi

Le più innovative tecniche di ricamo industriale, si propongono per la prima volta al mondo dell’interior. Tajima, leader mondiale del settore, propone una gamma di soluzioni decorative, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza. Partendo da un disegno originale, con l’ausilio di un software dedicato, le macchine da ricamo di ultima generazione sono in grado di decorare e personalizzare qualsiasi tipo di tessuto e pellame.
La macchina, o in gergo “la testa” può essere arricchita con diversi accessori, garantendo performance incredibili: dalla più tradizionale cucitura, per disegnare linee e riempimenti, al raggio laser, capace di tagliare e intagliare singoli strati di materiale, creando infinite trame, passando per numerosi dispositivi e materiali di supporto, pensati e studiati per applicare borchie, paillettes, swarovski con effetti tridimen- sionali, richiesti e diffusi nell’ambito del fashion.
Studio Auriga, rivenditore unico per l’Italia delle macchine Tajima, ha investito in questi anni risorse ed energie per mettere a punto sistemi e soluzioni all’avanguardia. Ospite, al Salone del Mobile 2015, nei laboratories della Passeggiata di Michele De Lucchi, si presenta al mondo dell’interior con un pacchetto di soluzioni e servizi dedicati agli architetti e al mondo dell’arredo.
La precisione, garantita dalla tecnologia nipponica, attende ora la creatività di architetti e designer, che come ai tempi di Gio Ponti, possono tornare a progettare a 360°. Le stesse aziende di arredamento, possono ampliare la loro offerta, proponendo prodotti custom-made, sempre più attesi e richiesti.

 

Share